Villasimius ed il suo territorio.

Villasimius ed il suo  territorio. - Acquamarina B&B e Residence

Villasimius è una splendida "perla" posta nel mediterraneo: il sole, il mare, la vegetazione rigogliosa, la sabbia bianchissima hanno creato un paradiso selvaggio e incontaminato.
Il territorio di Villasimius si trova a 40 Km dal porto di Cagliari e a circa 50 Km dall'aeroporto di Elmas.

Il territorio è composto da una superficie di 56 Kmq, che si estende dal monte Minni Minni (725 m.l.m) a nord e all'isola dei cavoli a sud.

L'Area Marina Protetta di Capo Carbonara  istituita con D.M. il 15 settembre 1998 si estende in forma triangolare nell' estrema propaggine della Sardegna sud-orientale nel Comune di Villasimius e si fonda su alcuni obiettivi fondamentali:

- Tutelare, conservare e valorizzare le risorse naturali dell'ambiente marino e costiero di Villasimius.
- Promuovere uno sviluppo socio-economico sostenibile con l'ambiente.
- Creare una coscienza ambientale negli abitanti della zona e nei turisti.
La tutela avviene attraverso il divieto di tutte quelle attività che possano danneggiare o creare pericolo alle specie animali e vegetali che vi risiedono.
Nell' Area Marina Protetta sono presenti tre zone a differente livello di tutela:

ZONA A di riserva integrale (settore ovest dell' isola di Serpentara),

ZONA B di riserva generale (settore est dell' isola di Serpentari, secca di Berni, Isola dei Cavoli-Capo Carbonara, settore sud dell' Isola dei Cavoli).

ZONA C di riserva parziale (tutto il restante tratto di mare dell' Area Marina Protetta).

 

Il panorama

Il territorio di Villasimius caratterizzato da panorami mozzafiato, contornati lungo le coste da un mare cristallino di colore azzurro turchese, un ambiente incontaminato, un'aria sana, il profumo intenso del mirto, delle ginestre, del lentischio, quel profumo di Sardegna che già si percepisce dal traghetto che naviga verso terra.
Con i suoi 32 km di coste, calette incantevoli e paesaggi immersi nel verde, l'azzurro del mare lambisce lunghissime spiagge di sabbia finissima, un mare unico per la purezza e la trasparenza delle sue acque, definite a tratti simili a quelle dei Caraìbi.
Un autentico paradiso: dai fondali ricoperti da fitte praterie di posidonia, alla superficie turchese e smeraldo di uno dei più bei mari del mondo.
Le numerose spiagge di Villasimius, hanno il colore e la struttura variabile, si passa da un bianco finissimo e cristallino, ad una sabbia più compatta e dorata.
Il turista che arriva a Villasimius non avrà che l'imbarazzo della scelta: una spiaggia diversa ogni giorno, oppure una caletta preferita per tutta la vacanza…..

Il Porto

Il porto turistico "Marina di Villasimius" con i suoi 750 posti barca dotati di tutti i servizi di banchina è realizzato a ridosso del promontorio su cui risiede la Fortezza Vecchia, costruzione Aragonese del 1590, attualmente utilizzata per mostre culturali. Dista appena tre km. dal centro urbano, il quale può essere raggiunto anche a piedi o tramite servizi taxi e navetta.
Il porto, di classe superiore, attrezzato per ospitare imbarcazioni di lunghezza fuori tutto di 25 metri per 7 di larghezza, offre luce, acqua e carburante lungo tutte le banchine. Nell'area portuale sono presenti e saranno attivi il centro commerciale con market e negozi, l'ufficio postale e la banca oltre che ristoranti e pizzerie. All'ingresso del porto si trova il cantiere nautico per il ricovero e la manutenzione delle barche, mentre al centro del molo di sopraflutto si trova la Capitaneria di porto. Altre strutture ospitano lo Yacht club, il Centro velico, la Lega Navale e vari Diving Center con istruttori qualificati. Per gli appassionati di escursioni, degli sports nautici e subacquei vi è la possibilità di affittare imbarcazioni e di partecipare ad escursioni nell' entroterra, lungo la costa o gite alla isole e magari dopo un bel bagno in una caletta mozzafiato, perché non concedersi un bel pranzo di pesce a bordo.

Museo Archeologico

Ingresso Museo ArcheologicoIl Museo Archeologico di Villasimius, nato con l'intento di documentare e valorizzare il patrimonio del territorio e del mare di Villasimius, è ubicato nella via Frau, piccola e antica via (un tempo costituita da un' unica grande scalinata in granito, in parte, ancora presente sotto l'asse stradale), perpendicolare alle principali via Roma e via Ingresso Museo ArcheologicoUmberto I°. Il Museo, ricavato dalla ristrutturazione di una casa a corte dell'ottocento, risulta ben allestito e articolato in cinque diverse sale, che possono essere comodamente visitate da tutti, accompagnati lungo il percorso da guide molto gentili e preparate:

- La Sala del Mare, espone importanti reperti provenienti perlopiù dai fondali marini e risalenti al periodo che va dal VI° secolo a.C. al VI° d.C.; un modello di uno spaccato di una stiva di nave Fenicia mostra come venivano sistemate le varie anfore, utilizzate per conservare e trasportare sia materiali liquidi che solidi, solitamente olio, vino, grano ecc. Troviamo inoltre il carico di un relitto di una nave Romana, chiamato "del canale" poiché recuperato tra l'Isola dei Cavoli e Capo Carbonara, che trasportava principalmente materiali per l'edilizia, tra cui mattoni, lastre, tegole ed altri pezzi speciali.

Il tour della Costa

TOUR DELLA COSTA VILLASIMIUS - CASTIADAS

Il breve tragitto è reso lieto dal territorio circostante che è di notevole importanza naturalistica sia per le dolci alture con le foreste di"MINNI MINNI", "S'ACQUA CALLENTI e"BUDDUI", sia per la costa con le lunghe spiagge di sabbia bianca e finissima. Raggiunto il territorio del comune di Castiadas che fu sede di una COLONIA PENALE insediata dal 1875 al 1956, dove i detenuti venivano adibiti a lavori di bonifica della pianura. Le caerceri di castiadas hanno lasciato un pregevole sistema urbanistico che attraverso un componente della cooperativa è possibile rivivere sensazioni e momenti di quell'epoca.
La strada del ritorno offrirà un bellissimo panorama del nuovo PARCO GEO - MARINO che spazia da Capo Carbonara a Punta Molentis in un susseguirsi di promontori, insenature, cale, nell' alternarsi delle tonalità d'azzurro del mare dal blu profondo dei fondali più alti allo smeraldo dei fondali sabbiosi con la vista sulle inviolate ISOLE DI: SERPENTARA E CAVOLI la cui rigogliosa vegetazione e l'affascinante fauna marina sono spunto di studi della facoltà di scienze e botanica dell' Università di Cagliar

Prezzi

 
Acquamarina B&B e Residence

Dove siamo !

Acquamarina B&B e Residence

Litorale costiero tra Villasimius e Castiadas

Acquamarina B&B e Residence

Cala Sinzias - Castiadas

Acquamarina B&B e Residence

Costa Rei

Acquamarina B&B e Residence

Monte Turnu - Castiadas

Acquamarina B&B e Residence

Santa Giusta - Castiadas

Acquamarina B&B e Residence

Scoglio di Peppino - Castiadas

Acquamarina B&B e Residence

Colori da non dimenticare mai più !

Acquamarina B&B e Residence

Monte Turnu - Castiadas

Acquamarina B&B e Residence

Cala Sinzias - Castiadas